Raffrescatori Evaporativi

I raffrescatori usano un principio di raffreddamento naturale che non richiede l'uso di gas refrigeranti o di costosi compressori. Questo si traduce in risparmio sui costi d'acquisto e dei consumi di energia elettrica con vantaggi notevolissimi anche nel breve periodo. Un raffrescatore da 3.000 metri cubi ora assorbe ad esempio meno di 300 W e circa 6-8 litri d'acqua all'ora.

I raffrescatori evaporativi sono la soluzione ideale pe...

Raffrescatori Evaporativi

I raffrescatori usano un principio di raffreddamento naturale che non richiede l'uso di gas refrigeranti o di costosi compressori. Questo si traduce in risparmio sui costi d'acquisto e dei consumi di energia elettrica con vantaggi notevolissimi anche nel breve periodo. Un raffrescatore da 3.000 metri cubi ora assorbe ad esempio meno di 300 W e circa 6-8 litri d'acqua all'ora.

I raffrescatori evaporativi sono la soluzione ideale per:

  • abbassare la temperatura di luoghi in cui non è possibile chiudere le porte.
  • Per gli ambienti di lavoro, gli esempi più comuni sono leterrazze, le officine, i capannoni ed in generale tutti i casi in cui le correnti d'aria renderebbero l'uso dei normali condizionatori a gas solo uno spreco di energia.
  • I raffrescatori trovano impiego anche al di fuori degli ambienti industriali e sono particolamente utili nelle sale banchetti, nei teatQri, nelle sale conferenze, nelle sale mostra ed imn molti altri luoghi pubblici.

Raffrescatore Evaporativo: Prezzi e Guida Completa

Indice

ristorante con raffrescatore evaporativo impianto di condizionamento con sistema evaporativo sistema di raffrescamento per capannoni industriali

Raffrescatore Evaporativo: Come Funziona

Il raffrescamento evaporativo è un processo che permette di filtrare l'aria calda e viziata all'interno degli ambienti rendendola pulita e più fresca di 5-10°C.

I raffrescatori evaporativi fanno passare l'aria esterna calda e viziata attraverso dei filtri bagnati d'acqua e sfruttando il principio fisico dell'evaporazione la riemettono nell'ambiente più pulita e fresca generando il così detto "effetto brezza marina" migliorando notevolmente il comfort ad un costo molto più economico rispetto ai sistemi di condizionamento tradizionali.

Guarda il Video sul funzionamento del Raffrescatore Evaporativo

Sono molti i vantaggi dati dall'utilizzo del raffrescatore evaporativo. Guarda il video e scopri come funziona.

Differenta tra Condizionatore e Raffrescatore

Rispetto ai condizionatori tradizionali, i raffrescatori usano un principio di raffreddamento naturale che non richiede l'uso di gas refrigeranti e di costosi compressori. Questo si traduce in un risparmio sui costi d'acquisto nonchè dei consumi di energia elettrica con vantaggi notevolissimi anche nel breve periodo. Per fare un esempio pratico, un raffrescatore da 3.000 m³/h assorbe meno di 300 W e circa 6-8 litri d'acqua all'ora. Siamo al -90% di costi di installazione e -75% di costi di esercizio.

Quando conviene usare un Raffrescatore

I raffrescatori evaporativi sono la soluzione ideale per abbassare la temperatura di luoghi in cui non è possibile chiudere le porte.

Per gli ambienti di lavoro, gli esempi più comuni sono le officine, i capannoni ed in generale tutti i casi in cui le correnti d'aria renderebbero l'uso dei normali condizionatori a gas solo uno spreco di energia.

I raffrescatori trovano largo impiego anche al di fuori degli ambienti industriali e sono particolamente utili nelle sale banchetti, nei teatri, nelle sale conferenze, nelle sale mostra ed in molti altri luoghi pubblici.

Anche in ambienti domestici ben ventilati i raffrescatori risultano essere la scelta per il raffrescamento più economica ed ecologica.

Vantaggi dei Raffrescatori Evaporativi

  • Garantisce continui e frequenti ricambi d'aria
    Il potente ventilatore montato sui raffrescatori garantisce un alto numero di ricambi d'aria (di norma viene tarato per sostituire l'aria circa 20-25 volte per ora) e questo mantiene sano l'ambiente ed elimina costantemente dall'aria i fumi e gli odori sgradevoli.
  • Costi di gestione contenuti
    Il consumo di energia elettrica del ventilatore e della pompa per l'acqua è contenuto. L'installazione e la manutenzione sono estremamente semplici ed i costi sono estremamente contenuti se comparati con i tradizionali sistemi di condizionamento dell'aria.
  • Facilissimi da installare
    Per l'installazione occorre solamente prevedere l'allacciamento alla rete idrica (se prevista) ed a quella elettrica. Se posizionati a muro o a tetto bisognerà installare solo un'apposita mensola, altrimenti sono facilmente trasportabili come un comune dispostivo munito di ruote. L'installazione dei raffrescatori non richiede licenze o autorizzazioni speciali.
  • Sono facili da mantenere
    La manutenzione è molto semplice poiché essenzialmente consiste nella pulizia, una volta all'anno, della vasca dell'acqua e del pannello evaporativo.
  • Migliorano la produttività
    Qualificati ricercatori hanno dimostrato come condizioni climatiche più favorevoli all'interno degli ambienti di lavoro possono migliorare il comfort per il lavoratore e perciò, migliorarne la produttività. Secondo uno studio della NASA a 32°C la produttività cala del 29% (45% a 35°C) e la possibilità di errore da parte dell'operatore è di tre volte più alta di quella in normali condizioni di temperatura (15°C- 20°C).

Applicazioni dei Raffrescatori

Il sistema di raffrescamento evaporativo permette il raffrescamento, a costi contenuti, di ogni tipo di industria, attività artigianale o commerciale ma anche ambienti domestici.

Alcuni esempi di applicazione dei raffrescatori sono:

  • MAGAZZINO PRODOTTI CHIMICI
    Il continuo ricambio di aria previene l'accumulo di sostanze volatili diminuendo il rischio di incendi ed allo stesso tempo rimuovendo gas o cattivi odori dall'ambiente.
  • MAGAZZINO PRODOTTI FARMACEUTICI
    I medicinali sono conservati in maniera migliore.
  • SALE GIOCHI
    La temperature è abbassata e i cattivi odori rimossi dal frequente ricambio d'aria.
  • SHOW ROOMS E SUPERMERCATI
    L'ambiente diventa più confortevole sia per i clienti che per gli addetti.
  • AZIENDE MANIFATTURIERE
    Il lavoro è più confortevole grazie ad una temperatura abbassata; i cattivi odori e i fumi derivanti dal processo produttivo sono rimossi grazie ai continui ricambi d'aria.
  • STAMPAGGIO MATERIALI PLASTICI
    Impurità, cattivi odori e calore vengono rimossi dall'ambiente di lavoro.
  • CARTIERE E TIPOGRAFIE
    La qualità di produzione è migliore, prevenendo un'eccessiva disidratazione della carta.
  • SEGHERIE ED INDUSTRIE LAVORAZIONE LEGNO
    Viene evitata un'eccessiva disidratazione del legno e, al contempo, viene eliminata la polvere derivante dalla lavorazione che è in sospensione nell'aria.
  • FONDERIE E PRESSOFUSIONE
    Il calore, i fumi ed i gas generati dal processo di lavorazione vengono eliminati dall'ambiente.
  • TENSOSTRUTTURE (RISTORANTI, BAR, SALE RIUNIONI)
    Temperatura molto più gradevole per i clienti, rimozione di fumi, odori e calore.
  • SALE VERNICIATURA
    Sia il calore che i fumi delle vernici sono eliminati dall'ambiente.
  • SALE COMPRESSORI
    Il calore prodotto dal processo viene eliminato.
  • STABILIMENTI PRODUTTIVI IN GENERE
    Sia la temperatura derivante da cause esterne (condizioni climatiche) che quella derivante da cuase interne (processo produttivo), vengono rimosse creando un ambiente di lavoro più gradevole per i lavoratori,migliorando la produttività e la precisione di lavoro.
  • PRODUZIONI PARTICOLARI ELETTRICI ED ELETTRONICI
    Vengono eliminati odori e fumi, migliorando l'ambiente. Con il raffrescamento dell'aria si ha anche un abbassamento dell'elettricità statica.
Leggi tutto..

Area da Rinfrescare

  • meno di 100 m²
  • da 100 m² a 200 m²
  • da 200 m² a 300 m²
  • oltre 300 m²

    Voto Medio Raffrescatori Evaporativi: 4 di 2 voti

    chiudi
    sconto newsletter
    Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy